I migliori eventi podistici in Italia

Accantonati temporaneamente i progetti di prendere parte a una cosiddetta ultramaratona (ossia una corsa di lunghezza maggiori di una classica maratona, spesso svolta nella natura selvaggia), stavo valutando di partecipare a qualche corsa di quelle che si svolgono nel nostro bellissimo Paese. Da nord a sud, da Gennaio a Dicembre, gli appassionati di running della penisola hanno l’imbarazzo della scelta per quanto riguarda la scelta delle competizioni da scegliere. Io stessa sto soppesando le varie opzioni a mia disposizione e a breve prenderò una decisione. Volete sapere quali gare sto prendendo in considerazione? Ma sì, dai, vi rendo partecipi.

Maratona di Roma

Questa era facile, dai, gioco in casa. Grazie al percorso che, prima di uscire dalle mura cittadine, si snoda fra il centro storico e il lungotevere, la maratona di Roma è l’evento sportivo italiano che attira la maggior parte di partecipanti. Con arrivo e partenza in via dei Fori Imperiali – oltre ai passaggi in Piazza Navona, Pantheon, Piazza del Popolo e di Spagna, Fontana di Trevi, Circo Massimo, Colosseo e Basilica di San Pietro – non stupisce che arrivino persone da tutte le parti del mondo per parteciparvi.

Stramilano

Una classica mezza maratona, rinomata perché ritenuta essere la più veloce tra quelle presenti sul territorio italiano. Ad oggi viene fatta una distinzione fra la Stramilano agonistica, che richiama atleti da tutto il mondo (le ultime edizioni sono infatti state dominate dagli atleti del Kenya), e quella non competitiva, chiamata anche “Stramilano dei 50.000” poiché capace di attrarre oltre 50 mila dilettanti ogni anno. La partenza da Piazza Duomo, nel centro di Milano, crea una cornice fra le più suggestive al mondo.

La Ciaspolada

Come suggerisce il nome, la Ciaspolada è una corsa con le racchette da neve (dette per l’appunto ciaspole) che si tiene annualmente in provincia di Trento durante il giorno dell’Epifania. La gara, che consiste nel compiere un percorso di 8 chilometri interamente sulla neve, è aperta a chiunque voglia parteciparvi.

Maratona di Firenze

La maratona di Firenze è la seconda maratona italiana per partecipazione (dopo quella di Roma), oltre a essere tra le più importanti al mondo. La città d’arte richiede un percorso fatto anch’esso a regola d’arte: dall’immancabile Piazza Duomo, passando per Ponte Vecchio e Piazza della Signoria, per arrivare alla maestosa Piazza Santa Croce; lungo il percorso si ha la possibilità di alzare lo sguardo e ammirare le incantevoli colline della campagna toscana. Interamente asfaltata, la maratona di Firenze è particolarmente apprezzata anche per la velocità del percorso.

Bonus: Giulietta&Romeo Half Marathon

Altra città d’arte, altra mezza maratona. L’arrivo all’Arena di Verona e le strade della città (per non parlare del fantastico nome che hanno dato alla competizione) valgono da soli il viaggio per raggiungerla.